ERNESTO BURGIO DOVE SI CONTAGIA, ERRORI DA NON RIFARE

by / Saturday, 16 May 2020 / Published in Archive
Foglia Fragola

Mentre altri parlavano di influenza e di virus sopravvalutato, con esposizione mediatica degna di influencer della sanità, Ernesto Burgio è uno di quei medici che in questa crisi da coronavirus ha detto poco, e solo se interrogato.

Pediatra, esperto di epigenetica e biologia molecolare.

Quanto dura la condizione dell’asintomatico? Per quanto possono contagiare senza saperlo?

La contagiosità dura nell’asintomatico circa 10-15 giorni ed è più grave nei primi 3 o 4, ma il virus resiste comunque in gola circa una settimana. Nelle persone che si ammalano la contagiosita

varia da 20 to 40 giorni, a seconda della gravità del quadro: in quelli gravi rimane significativa anche durante la convalescenza, ma è chiaro che la contagiosità massima è nel periodo iniziale.

Leggi Documento

TOP